Il ricorso e il processo davanti alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

Università Cattolica del Sacro Cuore - Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali

15 luglio 2011, ore 9.30-13.30, Via San Vittore 18, Milano



Argomenti trattati:

1) La redazione e la presentazione del ricorso; le memorie e le controdeduzioni; La trattazione della causa; lo svolgimento delle udienze;

2) Le eccezioni del Governo convenuto; la difesa nel merito; la possibilità di transazione col ricorrente; il rinvio alla Grande Camera;

3) Le misure provvisorie di protezione; gli effetti delle sentenze; l'equa soddisfazione; l'indicazione di misure individuali e generali di esecuzione; i provvedimenti statali di esecuzione delle sentenze;

4) Il ruolo del Presidente e dei Giudici nel corso dell'udienza; la composizione della Corte;

5) Le violazioni più ricorrenti e più gravi accertate in capo allo Stato italiano; la rilevanza delle sentenze della Corte europea nell'ordinamento italiano.

Il Corso risponde alla crescente esigenza di formazione in merito a questa forma di tutela dei diritti fondamentali di persone fisiche e giuridiche, alla quale gli operatori giuridici italiani fanno ricorso con sempre maggiore frequenza.

L'analisi del processo davanti alla Corte europea dei diritti dell'uomo sarà condotta alla luce dei punti di vista dei vari soggetti coinvolti in un procedimento per violazione della CEDU.

A tal fine i relatori presenteranno:

  • la prospettiva del ricorrente e le valutazioni che devono essere operate dall'avvocato;
  • la prospettiva del Governo italiano, che rappresenta la controparte del ricorrente nel processo a Strasburgo;
  • il punto di vista della Corte europea, sia per quanto riguarda la ricevibilità dei ricorsi, sia per quanto riguarda il merito del giudizio.

Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano ha deliberato l'accreditamento del Corso ai fini della formazione professionale continua per avvocati iscritti all'albo e per praticanti abilitati, con l'attribuzione di 4 crediti.

Il corso è collegato con la Summer School I Diritti umani in Europa, che quest'anno si svolgerà dall'11 al 15 luglio.

Academic Year
2010/2011
Start date
15 July 2011