Il soccorso in mare dei migranti fra aspre polemiche e concrete difficoltà operative

Mercoledì 31 maggio 2017, ore 18
Università Cattolica del Sacro Cuore
ASERI – Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali
Via San Vittore 18, Milano

Il Master in Middle Eastern Studies (MIMES) è lieto di presentare la conferenza "Il soccorso in mare dei migranti fra aspre polemiche e concrete difficoltà operative" con Mauro Casinghini, Direttore Generale del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta

Introduce:
Vittorio Emanuele Parsi, Direttore di ASERI

I dati dell’ultimo anno riferiti agli sbarchi di migranti che cercano di raggiungere l’Europa via mare parlano chiaro: aumenta il flusso di persone che vogliono cercare una speranza di vita migliore. E con i numeri, complice un’incessante battaglia all’ultimo voto, crescono le polemiche. Polemiche che hanno duramente coinvolto il sistema dei soccorsi in mare, composto da forze istituzionali e organizzazioni private. Analizziamo lo scenario partendo dal punto di vista di chi, in mare, incontra disperazione e speranze.

Mauro Casinghini, laureato in Protezione civile presso l’Università degli Studi di Perugia. Funzionario del Dipartimento Nazionale di Protezione civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal 2007 è il Direttore Nazionale del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Nel 2008, in collaborazione con il Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, ha istituito il servizio di primo intervento sanitario a bordo delle unità navali impegnate in attività di soccorso, esperienza allargata poi alla Guardia di Finanza (2009) e alla Marina Militare nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum” (2014).

Per partecipare gratuitamente, accreditarsi qui.

Download the leaflet.
Contacts: info.aseri@unicatt.it; 02.7234.8310

Date
31 May 2017