Master in Middle Eastern Studies

Overview

This new Master is specifically tailored for graduates of various disciplines and backgrounds, who are interested in obtaining a better knowledge of the Middle East region, taking into account its social-historical complexity and cultural plurality. The program aims to offer solid historical, political and institutional perspectives of the current domestic, regional and international dynamics affecting the stability of the region, as well as a critical outlook on current debates over the Middle East.
Renowned professors from the Middle East and from abroad are part of its distinguished international Faculty, whose members have generally a long experience as field-researchers or in situ professionals.

Goals

This innovative program aims to guide the students across this diverse and fascinating region, which, since decades, is at the center of the geostrategic interest of the international system. The program mainly focuses on the contemporary period, through a multi-disciplinary approach ranging over international relations, geopolitics, conflicts and security, economy and energy. Nonetheless, specific sections are devoted to the analysis of the historical and religious foundations of the modern Middle East, from the birth to Islam to the evolution of Islamic thought, law and economy MIMES analyses in details infra-regions and inter-regions peculiarities and relations, from Maghreb to Central-Southern Asia, encouraging a comparative and holistic area studies approach.

Download the brochure 

Il Master in Middle Eastern Studies (MIMES) promosso dall’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano propone un'offerta formativa volta a delineare la complessità della regione mediorientale e il suo eccezionale peso specifico nello scacchiere internazionale. Il Master di primo livello è rivolto a laureati di diverse discipline che vogliano approfondire la conoscenza dell’area, dal punto di vista storico-politico, economico e socio-culturale. Tutto questo in un ambiente internazionale, in lingua inglese e con docenti provenienti da atenei e centri di ricerca mediorientali, europei e americani. 

Il percorso formativo del MIMES pone particolare attenzione agli aspetti storico-istituzionali, socio-politici e giuridico-religiosi dell’area, e prevede una serie di approfondimenti dedicati ad alcuni dei temi che più hanno segnato il Medio Oriente e il Mediterraneo allargato negli ultimi anni. Moduli specifici saranno dedicati alle molteplici eredità delle Primavere Arabe, così come alle origini e all'evoluzione del cosiddetto Islam politico, oltre che ai problemi connessi alla radicalizzazione della frattura tra comunità sunnita e sciita e alle minacce legate all'affermazione del jihadismo armato globale.


Il Master è stato accreditato da INPS Gestione Dipendenti Pubblici che ha assegnato per l’a.a. 2014/2015 n. 5 borse di studio in favore degli iscritti, figli e orfani di iscritti e di pensionati dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici. I candidati interessati, oltre a presentare la domanda di ammissione all’Università, dovranno inviare apposita domanda all’amministrazione INPS secondo le indicazioni che saranno pubblicate prossimamente sul sito www.inps.it nella sezione avvisi e concorsi – formazione welfare

Academic Year
2014/2015
Faculty
Facoltà di Scienze Politiche e Sociali
Campus
Milan
Application deadline
01 November 2014