Come uno Stato. Hizbullah e la mimesi strategica.


header-image

Come uno Stato. Hizbullah e la mimesi strategica.

Il Master in Middle Eastern Studies è lieto di presentare il volume

Come uno Stato. Hizbullah e la mimesi strategica.
Marina Calculli
Vita e Pensiero

Mercoledì 14 novembre 2018, ore 18
Università Cattolica del Sacro Cuore
ASERI – Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali
Via San Vittore 18, Milano
_______________________________________________________________________________________

Intervengono:
Prof. Marina Calculli, Università di Leiden
Prof. Vittorio Emanuele Parsi, ASERI – Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof. Rosita Di Peri, Università degli Studi di Torino

Le politiche di sicurezza degli Stati sono generalmente tarate sull’imperativo di combattere e smantellare i gruppi armati irregolari. Tuttavia, mentre alcuni di essi si indeboliscono, o addirittura scompaiono, altri si rafforzano. Quest’ultimo è un fenomeno particolarmente interessante, data l’asimmetria tra le due parti in competizione. Il caso del gruppo armato e partito politico libanese Hizbullah illustra in modo significativo questa dinamica. Che cosa spiega la resilienza di Hizbullah? Questo libro cerca di rispondere a questa domanda, teorizzando l’azione di Hizbullah in termini di ‘mimesi strategica’, mostrando cioè come il ‘Partito di Dio’ sia stato in grado non solo di evitare l’estinzione, ma addirittura di rafforzarsi, mimetizzandosi con il suo rivale per eccellenza: lo Stato.

Marina Calculli è una studiosa di relazioni internazionali e sicurezza in Medio Oriente. È attualmente Lecturer in Middle East Politics presso l’Università di Leiden (Olanda). La sua ricerca si concentra sulla violenza politica e sull’interazione tra forze armate e gruppi armati irregolari in Medio Oriente

La partecipazione è libera.
Per partecipare è necessario registrarsi cliccare qui - Info: 02.7234.8310

Would you like to be updated on our programmes, courses and initiatives? Just send us your contact details